3 modi per rimorchiare in vacanza

1.Il Rilassato

Se siete su una bella spiaggia baciata dal sole di agosto e sotto gli occhialetti avete intravisto la vostra preda ma non siete così spregiudicati da provarci direttamente,  la tattica del rilassato è quella che fa al caso vostro. Fingete disinteresse, lanciate qualche sguardo fugace e abbiate pazienza: state lavorando sul primo approccio. Siate più naturali possibile, bevete qualcosa di fresco mettendolo bene in mostro e cercate lo sguardo dell’altro, quando l’avrete incrociato alzate il bicchiere verso di lui/lei e offritegli della vostra bevanda. Ed è fatta!

rimorchiare-in-vacanza

 2.Lo sportivo.

 

Materiale occorrente: un pallone o un paio di racchette da spiaggia. Se siete degli sportivi, vi piace tenervi in movimento anche se non siete dei professionisti, tranquilli, avete una marcia in più! Old but gold: fate finire il pallone da spiaggia o la pallina da tennis sotto l’ombrellone della vostra prossima conquista, chiedete scusa e , inutile dirlo, invitatela a giocare con il vostro migliore sorriso!

 IMG_70781

  1. Il lupo solitario

 

Se normalmente siete schivi e tutt’altro che esibizionisti, la vita in costume non fa per voi e non amate la folla e la confusione, sfruttati le ore notturne! Alle intimi luci di un falò tutto è più facile, se sapete suonare uno strumento ancora meglio! Siete più forti di qualunque addominale scolpito sotto il sole di mezzogiorno!

 

loading...